Il progetto Harbor Heritage Story Telling

Il progetto HSST mira a sviluppare tecniche e strumenti che permettano a professionisti del turismo, attori professionisti e attori volontari che contribuiscono all'attività portuale di mettere in luce la ricchezza del loro patrimonio, ancora sconosciuto ai visitatori. Rafforzerà la storia e la cultura urbana del patrimonio navale, al fine di preservarlo a lungo termine.

HSST intende quindi considerare le questioni che i professionisti del turismo nelle aree portuali devono affrontare oggi, come la mancanza di strumenti necessari per rendere queste aree attraenti per i visitatori, nonché la mancanza di tecniche e strumenti appropriati per garantire la conservazione e valorizzazione del patrimonio.

L'intero progetto è suddiviso in 4 output intellettuali, 1 attività di apprendimento, 4 eventi moltiplicatori e attività trasversali (gestione, disseminazione, controllo di qualità).

Destiinatari

Diretti:

Attori professionisti e volontari che contribuiscono all'attività portuale:
• Imprenditori
• Pescatore
• Commercianti
• Uffici e guide turistiche
• Associazioni per lo sviluppo del patrimonio
• Residenti

Obbiettivi

La priorità assoluta di HSST è rafforzare le capacità sociali e patrimoniali degli attori professionisti e volontari che contribuiscono all'attività portuale al fine di sviluppare un approccio turistico e sociale, al fine di valorizzare il patrimonio portuale.


Per affrontare queste sfide, HSST mira a sviluppare:
• un metodo partecipativo per l'appropriazione e lo sviluppo turistico di questo patrimonio "nascosto";
• un quadro di formazione per le parti interessate basato sul rafforzamento della conoscenza del patrimonio, la trasmissione di contributi dall'interpretazione del patrimonio, lo sviluppo di tecniche di comunicazione e mediazione applicate al patrimonio portuale;
• uno strumento di formazione online, per perpetuare le procedure di formazione;
• un'applicazione di queste metodologie e contenuti formativi attraverso la creazione di 4 itinerari di turismo culturale incentrati sulla scoperta del patrimonio portuale nelle 4 città partner.